Chi siamo - Berberè

Chi siamo

La nostra mission: fare pizze buonissime, servite gentilmente, in luoghi bellissimi

berbere-pizzeria-milano-3-1500x998

All’inizio eravamo Matteo e Salvatore, due fratelli calabresi.

A Bologna, dove ci siamo trasferiti per studiare economia, come tutti i fuorisede squattrinati, mangiavamo tanta pizza.

Volevamo una pizza buona e fatta e servita con attenzione. Senza sapere bene a cosa andavamo incontro, abbiamo aperto la nostra prima pizzeria nel 2010 a Castel Maggiore (bo) stringendo tantissimo i denti (e la cinghia).

Ovviamente la pizza quel giorno non è lievitata bene e abbiamo improvvisato un servizio alla carta per tutti i partecipanti, è stato un disastro, ma ci hanno perdonato (quasi) tutti subito… poi, per fortuna è andata molto meglio! 🙂

Eravamo convinti di poter valorizzare la pizza come piatto sfiziosissimo, mantenendo la sua anima popolare, senza fighetterie.

Per riuscirci, abbiamo usato tutte le nostre competenze e abbiamo studiato e lavorato un casino per capire come funzionava l’affascinante alchimia della fermentazione, e abbiamo viaggiato per tutta Italia cercando i prodotti migliori che ogni regione poteva darci.

Adesso siamo un pochino di più (circa 140!), si sono uniti a noi tanti incredibili talenti e molti dei /lle nostri ragazze/i che lavorano con noi sono cresciuti/e incredibilmente supportando l’apertura di altre bellissime pizzerie, sempre più buone e più belle!

Oggi abbiamo 12 in Italia e 1 a Londra, nel vivacissimo quartiere di Clapham!

pizza berbere
testimonials image

Una pizza artigianale assemblata come una volta. Ingredienti selezionati e senza fronzoli, materie prima di altissima qualità per una pizza dai sapori magici. Una rivoluzione per tornare ai sapori semplici e genuini di una volta.

Corriere della sera

Matteo e Salvatore Aloe, i fratelli fondatori di Berberè, la catena nata nel 2010 a Bologna hanno diffuso un nuovo modo di fare la pizza: una pizza per tutti, che non smetteresti mai di mangiare perché non ti appesantisce, perché è buona.

Vanityfair.it

Quando una pizza - semplice, buona e moderna- è rock. Servita già tagliata in otto spicchi per essere più social, quella di Berberè ha rivoluzionato il mondo della pizza riportandola a quella di una volta.

Leggo

Dal paesino calabrese alla catena di pizzerie in tutta Italia: questa è la favola di Berberè. Dal 2010 il progetto dei fratelli Aloe ha fatto tanta strada, tra menù stagionali e impasti alternativi e originali.

Repubblica.it